Bando di gara del 06 luglio 2016

data di Pubblicazione: 06 luglio 2016

data di Scadenza: 05 settembre 2016

Bando di gara a procedura aperta per l’affidamento dei servizi di manutenzione del prototipo del sistema di gestione delle segnalazioni di condotte illecite (c.d. whistleblowing) dell’Autorità nazionale anticorruzione

CIG: 6742539732

Visualizza l'avviso di aggiudicazione

Elenco ammessi alla procedura di gara

Commissione giudicatrice
composizione della commissione e curricula dei componenti ai sensi dell’art. 29, co. 1, del d.lgs 50/2016

Pubblicazione Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana: 6.7.2016

Presentazione offerte: 5.9.2016
Prima seduta pubblica: 13.9.2016

Durata: 36 mesi;

Importo: euro 80.094,00 (IVA e costi della sicurezza esclusi)
I costi della sicurezza derivanti dai rischi di natura interferenziale sono pari ad  € 440,00 (IVA esclusa)

Bando GURI

AVVISO del  21 marzo 2017
Si comunica che il giorno venerdì 24 marzo 2017 alle ore 10:00, presso la sede dell’Autorità, si terrà la prossima seduta pubblica per la comunicazione del contenuto della proposta di aggiudicazione che la Commissione presenterà all’Amministrazione.

AVVISO del  1 febbraio 2017
Si comunica che il giorno 9 febbraio 2017 alle ore 14:00 si terrà, presso la sede dell’Autorità, la prossima seduta pubblica della Commissione di gara per l’apertura dell’offerta economica.

AVVISO del 18 novembre 2016:
Si comunica che la prossima seduta pubblica della Commissione di gara si terrà il giorno mercoledì 30 novembre alle ore 9:00 presso la sede dell’Autorità.

AVVISO dell’8 agosto 2016: rettifica del disciplinare – formato pdf

AVVISO del  27 luglio 2016
Si comunica che, con provvedimento n. 111284 del 21.7.2016, il dott. Adolfo Candia è stato nominato Responsabile unico del procedimento della presente procedura di gara.

AVVISO del  27 luglio 2016
Si comunica che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con la circolare 18.7.2016 n. 3,  ha adottato le “Linee guida per la compilazione del modello di formulario di Documento di gara unico europeo (DGUE) approvato dal Regolamento di esecuzione (UE) 2016/7 della Commissione del 5 gennaio 2016”, pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n.174 del 27-7-2016.
Le suddette Linee guida recano, in allegato, il modello di DGUE adattato alla legislazione nazionale.
Si mette, pertanto, a disposizione il nuovo modello di DGUE, specificando quanto segue:
la dichiarazione di cui ai punti 14.2, 14.3, 14.4 e 14.5 del Disciplinare di gara potranno essere effettuate con le modalità già indicate nel disciplinare medesimo (attraverso gli allegati 2, 3, oltre alla prevista dichiarazione in carta semplice) o, in alternativa, esclusivamente attraverso gli allegati 2-BIS e 3.
Pertanto, ai fini delle autodichiarazioni da rendere, si potranno presentare:
Ipotesi A
Allegato 2 – DGUE (per i punti 14.3 e 14.5)
Allegato 3 – dichiarazione sostitutiva (per il punto 14.2)
Dichiarazione in carta semplice (per il punto 14.4)
Ovvero , in alternativa
Ipotesi B
Allegato 2BIS – DGUE adattato al Codice (per i punti 14.3, 14.4 e 14.5)
Allegato 3 – dichiarazione sostitutiva (per il punto 14.2)»

ALLEGATI:

Disciplinare di gara
Capitolato tecnico
All. 1_Stack tecnologico OpenWB
All_2_Linee guida Servizi ANAC
All_3_Requisiti_Utente
All_4_Indicatori di Qualità
Schema di contratto
DUVRI

Allegati al disciplinare di gara:

Risposte a quesiti aggiornate al 8 agosto 2016