Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 101 del 09/04/2002

Deliberazione n. 101 del 09/04/2002 legge 109/94 Articoli 25, 31bis - Codici 25.1, 25.2, 31/bis.2
Il giornale dei lavori non costituisce atto con valore probatorio in considerazione della sua natura di documento interno tenuto senza contraddittorio con l'impresa.La scelta di inserire parte dei lavori di variante, che rientra nei casi di cui all'art.25, co.3, della legge 11 febbraio 1994, n.109 e s.m., (modifiche di dettaglio) all'interno della perizia, deve ritenersi ammissibile purchè non produca maggiori oneri per l'amministrazione, anche per quanto riguarda l'entità dell'onorario dovuto per la compilazione della perizia stessa.La condizione fissata dalla legge quadro per potere ricorrere all'accordo bonario è che le controversie debbano riguardare la fase di esecuzione dei lavori con la conseguenza che tale fattispecie viene usata impropriamente ove si cerchi di estenderne il contenuto ad opere non previste dal contratto.