Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 125 del 07/05/2002

Deliberazione n. 125 del 07/05/2002 legge 109/94 Articoli 29 - Codici 29.1
Il sistema di pubblicità delineato dagli artt.79, co.10, e 80, co.4, del D.P.R. 21 dicembre 1999, n.554 e s.m., coerentemente con il principio enunciato dall'art.29, co.1, lett.c) della legge 11 febbraio 1994, n.109 e s.m., segue un criterio secondo cui l'interesse a concorrere, da parte di chi è ubicato lontano dal luogo di esecuzione del contratto, è direttamente legato e proporzionale al valore dell'affidamento ed è pertanto inosservante delle disposizioni normative in materia di pubblicità il comportamento tenuto dalla stazione appaltante che abbia previsto dei termini inadeguati per la ricezione delle offerte, del tutto insufficienti a fornire legale conoscenza del bando di gara e a sviluppare un'effettiva concorrenza, realizzando la par condicio tra le imprese ed il massimo di convenienza per l'amministrazione.