Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 39 del 14/02/2002

Deliberazione n. 39 del 14/02/2002 legge 109/94 Articoli 1 - Codici 1.1
L'esclusione dei concorrenti dalle gare deve essere pronunciata solo quando le irregolarità nella presentazione delle offerte, siano esse formali o sostanziali, incidono gravemente sui requisiti di trasparenza, segretezza, par condicio su cui si fonda il corretto operare della stessa pubblica amministrazione e ne consegue che la prescrizione "a pena di esclusione" deve essere ritenuta violata quando colpisce in radice uno dei requisiti cui sopra.Le operazioni di sottoscrizione e sigillatura dei lembi (intendendosi per sigillatura una qualsiasi modalità di chiusura idonea a provare che il plico o la busta non sia stata aperta) hanno due distinte funzioni, l'una diretta a garantire la provenienza della sigillatura, l'altra tesa ad impedire che il plico o la busta possa essere manomesso e/o aperto, con la conseguenza che i sigilli devono essere posti su tutti i possibili punti di chiusura, mentre la sottoscrizione va apposta in maniera tale da rendere sicura l'indicazione di colui che ha effettuato la sigillatura.