Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 97 del 09/04/2002

Deliberazione n. 97 del 09/04/2002 legge 109/94 Articoli 17 - Codici 17.5
Ai fini della certezza degli atti amministrativi ed in ossequio al co. 14 bis dell'art. 17 della legge 11 febraio 1994 n. 109 e s.m., il corrispettivo per lo svolgimento della progettazione e delle attività tecnico-amministrative connesse, deve essere definito in via analitica sulla base di opportuni calcoli ed aliquote da indicare unitamente alle spese preventivabili, anche al fine di definire convenzioni corrette ed imputazioni di spesa di bilancio puntuali.Ai sensi dell'art. 17 co.12 bis della legge 11 febbraio 1994 n. 109 e s.m., la corresponsione del compenso relativo alla prestazione professionale non può essere subordinata all'ottenimento del finanziamento dell'opera progettata.
Deliberazione n. 97 del 09/04/2002 legge 109/94 Articoli 17 - Codici 17.1
Nei casi di semplicità delle situazioni geoidrologiche da definire o di conoscenze geo-idrico-morfologiche già acquisite o analoghe a studiati contesti territoriali, il tecnico progettista può assumere la responsabilità della relazione geologica; nei casi ordinari l'art. 17 co. 14 quinquies della legge 11 febbraio 1994 n. 109 e s.m., prescrive la nomina, separata o nell'ambito dello staff incaricato, di un professionista all'uopo abilitato.
Deliberazione n. 97 del 09/04/2002 legge 109/94 Articoli 17 - Codici 17.3.4
Non è consentito ricorrere a procedure di carattere fiduciario per l'affidamento di incarichi di progettazione di importo stimato tra i 40.000 e i 200.000 euro, atteso che il combinato disposto degli artt. 17 co. 12 della legge quadro e 62 co.2 del regolamento di attuazione, non contempla deroghe alla prevista disciplina sulla concorrenza per motivi di urgenza, se non per la riduzione dei termini procedurali, da rappresentare nel bando.