Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 19 del 30/01/2002

Deliberazione n. 19 del 30/01/2002 legge 109/94 Articoli 17 - Codici 17.3
Risulta non conforme alla disciplina contenuta nella legge 11 febbraio 1994, n.109 e s. m. la clausola di un bando di gara che consenta al Responsabile del procedimento ed all'Amministrazione di sospendere l'incarico in una delle fasi della progettazione e dopo l'avvenuto completamento del preliminare, senza che gli affidatari dell'incarico abbiano nulla a pretendere dalla stazione appaltante, poiché, da un lato, la sospensione dell'incarico deve essere motivata e non determinata a discrezione dell'Amministrazione appaltante e, dall'altro, laddove sussistano le ragioni per determinare la sospensione dell'incarico, la prestazione eseguita dal professionista incaricato deve essere retribuita.
Deliberazione n. 19 del 30/01/2002 legge 109/94 Articoli 17, 29 - Codici 17.3, 29.1
Risulta in contrasto con le disposizioni di cui all'art.17, co.12, della legge 11 febbraio 1994, n.109 e s. m. e all'art.62 del D.P.R. 21 dicembre 1999, n.554 e s.m. la circostanza che l'avviso pubblico, con il quale si affida la progettazione definitiva ed esecutiva, la direzione lavori, il coordinamento in materia di sicurezza e la relazione geologica, non sia trasmesso ad alcun ordine professionale, poichè consente solo ad un limitato numero di tecnici di prendere visione del bando e non garantisce un'adeguata pubblicità del bando di gara in violazione del principio generale della libera concorrenza.