Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 170 del 19/06/2003

Deliberazione n. 170 del 19/06/2003 legge 109/94 Articoli 17 - Codici 17.1, 17.3.5
Le determinazioni relative al conferimento degli incarichi di progettazione di cui all’art. 17 della legge 11 febbraio 1994 n. 109 e s.m., competono ai dirigenti e non alla giunta municipale.Le procedure di scelta del progettista devono essere improntate sui canoni di imparzialità e buona amministrazione, anche quando non è previsto l’esperimento di una formale procedura di aggiudicazione, in quanto l’attività posta in essere in funzione del vincolo negoziale esprime l’esercizio di una potestà conferita per realizzare il pubblico interesse; di conseguenza l’Amministrazione non solo deve dar conto in misura adeguata dei motivi della preferenza accordata, ma deve predefinire ed indicare i criteri di valutazione dei curricula già nell’avviso.Non sembra preclusa dalle norme della legge quadro sui lavori pubblici, in particolare dal comma 2-bis dell’art. 18, la possibilità di partecipare agli affidamenti di incarichi professionali per i soggetti che abbiano un rapporto di collaborazione coordinata e continuativa con la medesima amministrazione, non ravvisandosi in tal caso un rapporto di lavoro dipendente, ai sensi dell’art. 4 del D.Lgs. 28.2.2000, n. 81.