Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 176 del 24/06/2003

Deliberazione n. 176 del 24/06/2003 legge 109/94 Articoli 17 - Codici 17.1, 17.3.5
Configura un frazionamento non giustificato dell’incarico tecnico, in contrasto con quanto disposto dall’art. 4, commi 2 e 4, del D.Lgs. 17 marzo 1995 n. 157 e s.m. e con l’art. 62, comma 10, del D.P.R. 21 dicembre 1999 n. 554 e s.m., il comportamento della stazione appaltante che abbia deliberato di affidare fiduciariamente gli incarichi di progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, nonché l’incarico per le prestazioni specialistiche relative alla redazione della relazione d’indagine sismica e del Piano di manutenzione dell’opera, l’incarico per le prestazioni del responsabile ed il coordinatore in materia di sicurezza dei cantieri, al medesimo professionista, senza prendere in alcuna considerazione la possibilità di accorpare tali incarichi, che avrebbe senz’altro determinato il superamento della soglia dei 40.000 Euro e che avrebbe comportato, pertanto, l’applicazione delle norme che disciplinano l’affidamento dei servizi ed il ricorso, quindi, alle procedure di gara.