Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 275 del 22/10/2003

Deliberazione n. 275 del 22/10/2003 legge 109/94 Articoli 1 - Codici 1.1
Non opera in conformità ai principi di efficienza e di efficacia di cui all’art. 1 della legge 11 febbraio 1994, n. 109 e s.m. la stazione appaltante che procede all’appalto dei lavori senza aver eliminato per tempo tutti i “prevedibili” ostacoli nella regolare esecuzione dei medesimi, quali le immaginabili interferenze tra lavori da eseguire ed altre opere preesistenti (ad esempio, i sottoservizi), e senza aver completato gli espropri necessari.
Deliberazione n. 275 del 22/10/2003 legge 109/94 Articoli 31bis - Codici 31/bis.2
Non è conforme al disposto dell’art. 31bis della legge 11 febbraio 1994, n. 109 e s.m. e dell’art. 149 del D.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554 e s.m., una procedura di stipula di un accordo bonario attivata e conclusa dalla stazione appaltante con consistente ritardo. Ciò in quanto, benché i termini della procedura de qua abbiano carattere ordinatorio, un superamento consistente dei medesimi svilisce la natura stessa dell’accordo bonario volto ad accelerare il contenzioso in materia di opere pubbliche attraverso un meccanismo di conciliazione avente natura negoziale che si contrappone alla risoluzione in via amministrativa.