Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 280 del 22/10/2003

Deliberazione n. 280 del 22/10/2003 legge 109/94 Articoli 17 - Codici 17.3
Non è conforme al combinato disposto dell’art 17, comma 14quater, della legge 11 febbraio 1994, n. 109 e s.m. e dell’art. 62, commi 3 e 4, del D.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554 e s.m. l’avviso pubblico per l’affidamento di un incarico tecnico nel quale non sia indicato l’importo presunto dell’intervento, ma sia solo individuata la soglia di appartenenza. Ciò in quanto, nella predisposizione dell’avviso non possono obliterarsi, sul piano del contenuto informativo minimo, quelle notizie che consentono di individuare l’oggetto dell’incarico ed il suo valore (con indicazione, quindi, dell’entità dei lavori e del compenso stimato).
Deliberazione n. 280 del 22/10/2003 legge 109/94 Articoli 1, 17 - Codici 1.1, 17.1
Nell’affidamento di un incarico tecnico l’integrazione dell’offerta economica è ammessa a condizione che non vi sia una modificazione del contenuto della documentazione presentata, determinandosi altrimenti un’alterazione delle garanzie di par condico tra i concorrenti.La stazione appaltante, pertanto, è tenuta ad escludere il concorrente la cui offerta è priva dell’indicazione dell’importo pre-parcella e non può consentire l’integrazione di detta offerta successivamente, a buste aperte.