Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 200 del 09/07/2003

Deliberazione n. 200 del 09/07/2003 legge 109/94 Articoli 25 - Codici 25.2
Le varianti adottate per la connessione tra lavori di un lotto e quelli del lotto successivo sono erroneamente ricondotte nella fattispecie prevista dall’art. 25, comma 1, lettera b-bis, della legge 11 febbraio 1994, n. 109 e s.m. (rinvenimenti imprevisti o non prevedibili nella fase progettuale), non potendosi considerare la circostanza de qua evento imprevisto né imprevedibile.
Deliberazione n. 200 del 09/07/2003 legge 109/94 Articoli 31bis - Codici 31/bis.2
Non è conforme al disposto dell’art. 31bis della legge 11 febbraio 1994, n. 109 e s.m. e dell’art. 149 del D.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554 e s.m. - anche alla luce delle indicazioni fornite dall’Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici con determinazione n. 22/2001 - il verbale di accordo bonario nel quale non siano indicati: l’importo contrattuale dei lavori, la data di iscrizione delle riserve, il riferimento circa l’acquisizione della relazione riservata del direttore dei lavori e di quella eventuale della commissione di collaudo, l’indicazione circa la valutazione del responsabile del procedimento in ordine all’ammissibilità e alla manifesta fondatezza delle riserve.