Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 32 del 17/03/2005

Deliberazione n. 32 del 17/03/2005 legge 109/94 Articoli 24 - Codici 24.2
L’affidamento mediante trattativa privata non è conforme alla normativa vigente in materia di appalti di lavori pubblici quando non ricorrono i presupposti per l’applicazione della disposizione di cui all’art. 88, comma 1, lett. d) del D.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554 e s.m., in quanto riferita esclusivamente ai lavori da eseguire in economia per i quali il capo III dello stesso D.P.R., agli art. 143 e 144, prevede l’importo massimo di 200.000 Euro.Peraltro nel caso di specie non risulta possibile far riferimento neppure alla disposizione richiamata dall’art. 41, punto 1, del R.D. n. 827/1924 e dall’art. 24, comma 1, lett. a), della legge 11 febbraio 1994, n. 109 e s.m., in quanto applicabile a lavori di importo complessivo non superiore a 300.000 Euro.