Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 33 del 15/04/2005

Deliberazione n. 33 del 15/04/2005 legge 109/94 Articoli 17 - Codici 17.3.1
Non è conforme al dettato normativo dell’art. 58, comma 1, lett. g), del D.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554 e s.m. il bando di gara per il concorso di idee che si limita ad accennare alle finalità dell’opera da realizzare e ad invitare i partecipanti a proporre progetti che “uniscano a qualità architettoniche ed espressive, anche il carattere di fattibilità sia tecnica che economica”. Tali prescrizioni, infatti, possono valere al più come indicazioni progettuali, ma non appaiono poter surrogare i “criteri e metodi” con cui devono essere valutate e comparate le varie proposte, la cui indicazione costituisce, in forza della citata disposizione regolamentare, contenuto essenziale del bando per il concorso di idee.