Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 70 del 13/09/2006

Deliberazione n. 70 del 13/09/2006 d.lgs 163/06 Articoli 2, 48 - Codici 2.1, 48.1
Il metodo di invitare costantemente le stesse imprese sempre insieme alle medesime gare informali determina una restrizione della concorrenza, che sembra superare il fisiologico livello di regionalizzazione del mercato a scala locale per le gare di piccolo importo (inferiore a 150.000 euro) e appare piuttosto favorire la diffusione di comportamenti patologici (astensioni dalla gara, turnazioni nelle aggiudicazioni, spartizioni del mercato dei lavori pubblici per zone di appartenenza) finalizzati ad alterare il regolare andamento delle competizioni, in violazione dei principi di trasparenza, rotazione e concorrenza fissati dall’art. 78 del D.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554 e s.m..