Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 47 del 20/02/2007 - rif. PREC40/07

Deliberazione n. 47 del 20/02/2007 - rif. PREC40/07 d.lgs 163/06 Articoli 83 - Codici 83.1
E’ principio consolidato quello secondo cui nell’appalto concorso e, più in generale, negli appalti che vengono aggiudicati con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, il prezzo deve restare ignoto al momento della valutazione delle offerte tecniche, per evitare che la valutazione degli aspetti tecnici possa essere calibrata in funzione del prezzo a favore o a discapito dei concorrenti. E’ pertanto conforme ai principi di trasparenza, imparzialità e segretezza dell’offerta, l’operato della commissione di gara che ha escluso l’impresa che ha formulato la propria offerta tecnica in modo da consentire la valutazione di elementi economici in sede di giudizio di valutazioni tecniche. E’ sufficiente a inficiare la procedura la sola possibilità di conoscenza del prezzo, a prescindere da qualsiasi comportamento della commissione di gara.