Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 69 del 06/03/2007 - rif. PREC50/07

Deliberazione n. 69 del 06/03/2007 - rif. PREC50/07 d.lgs 163/06 Articoli 70 - Codici 70.2
Nel caso in cui il bando imponga l’obbligo del sopralluogo, il termine minimo previsto dalla legge per la ricezione delle offerte deve essere aumentato in misura adeguata in relazione alla necessità ed alle modalità del sopralluogo preventivo. Infatti, il termine teoricamente a disposizione delle imprese per la presentazione delle offerte (ossia, per assumere la decisione di partecipare alla gara, predisporre la documentazione amministrativa, effettuare il sopralluogo e redigere l’offerta economica) viene ad essere drasticamente ridotto nel caso in cui il bando preveda un termine tassativo per il compimento del sopralluogo, con l’effetto di pregiudicare l’interesse pubblico alla serietà dell’offerta ed al favor partecipationis.