Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 107 del 04/04/2007 - rif. PREC80/07

Deliberazione n. 107 del 04/04/2007 - rif. PREC80/07 d.lgs 163/06 Articoli 38 - Codici 38.1.1
La previsione di un bando di gara ai sensi della quale i concorrenti devono dichiarare “sentenze, ancorché non definitive, relative a reati che precludono la partecipazione alle gare di appalto”, non è conforme al disposto dell’articolo 38, comma 1, lettera c) del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, che invece richiede, ai fini dell’esclusione, la presenza di sentenza di condanna passata in giudicato o di decreto penale di condanna divenuto irrevocabile oppure di sentenza di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell’articolo 444 del codice di procedura penale, per reati gravi, in danno dello Stato o della Comunità, che incidono sulla moralità professionale.