Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 120 del 18/04/2007 - rif. PREC116/07

Deliberazione n. 120 del 18/04/2007 - rif. PREC116/07 d.lgs 163/06 Articoli 38 - Codici 38.1.2
La definitività dell’accertamento dell’irregolarità tributaria, di cui all’articolo 38, comma 1, lettera g) del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, consegue a seguito di una decisione giurisdizionale o a seguito di un atto amministrativo di accertamento tributario non impugnato e divenuto incontestabile. Non ricorre tale definitività nel caso in cui l’impresa si sia avvalsa di ricorsi giurisdizionali o amministrativi avverso atti di accertamento del debito o abbia usufruito di condono previdenziale o infine, abbia ottenuto una rateizzazione del debito. È tuttavia essenziale che il concorrente provi di aver presentato ricorso o di aver beneficiato di tali misure entro il termine di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione alla gara ovvero di presentazione delle offerte in caso di procedura aperta.