Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 225 del 11/07/2007

Deliberazione n. 225 del 11/07/2007 d.lgs 163/06 Articoli 37 - Codici 37.1.1
Nel caso di associazione di tipo orizzontale, non rileva tanto la contemporaneità dell’esecuzione dei lavori, quanto l’effettivo instaurarsi del rapporto di collaborazione tra imprese associate, in base al quale ciascuna di esse deve necessariamente eseguire le parti di lavorazione per le quali si è obbligata. La mancata collaborazione di alcune delle imprese associate comporta l’alterazione dell’equilibrio dei rapporti tra le stesse, facendo venir meno la funzione dell’istituto. Le imprese costituenti associazione temporanea di tipo orizzontale, pertanto, sono tenute ad eseguire i lavori nella percentuale corrispondente alla quota di partecipazione al raggruppamento e la violazione di tale obbligo può comportare la risoluzione del contratto in danno ai sensi ai sensi dell’art. 119 del d.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554.
Deliberazione n. 225 del 11/07/2007 d.lgs 163/06 Articoli 90, 94 - Codici 90.1, 94.1
Non è conforme alla normativa di settore il differimento di talune attività progettuali alla fase esecutiva dei lavori, prevedendole, nel capitolato speciale d’appalto, tra gli oneri a carico dell’appaltatore. Così operando potrebbe verificarsi, in mancanza di una scrupolosa attenzione da parte della stazione appaltante, che tali prestazioni finiscano con l’essere pagate due volte: al progettista incaricato dalla stazione appaltante e al progettista incaricato dall’impresa appaltatrice dei lavori.