Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 252 del 12/07/2007 - rif. PREC205/07

Deliberazione n. 252 del 12/07/2007 - rif. PREC205/07 d.lgs 163/06 Articoli 40 - Codici 40.3
L’attestazione di qualificazione per le categorie OG9, OG10, OG11, OS3, OS4, OS5, OS9, OS14, OS16, OS17, OS19, OS22, OS27, OS28 e OS30 ha di per sé la stessa valenza abilitativa per l’esercizio delle attività impiantistiche di cui all’art. 1, comma 1, della legge n. 46/1990 (cfr. deliberazione n. 269/2003) Non è ammissibile che un bando di gara preveda la partecipazione di imprese in possesso della categoria OG10 e di imprese in possesso della categoria OS30, in quanto negli appalti di importo superiore a 150.000 euro, ai sensi dell’articolo 73, comma 1, del d.P.R. 554/1999, nei bandi gara, laddove non siano presenti ulteriori lavorazioni, è richiesta la qualificazione nella sola categoria prevalente che identifica la categoria dei lavori da appaltare.