Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 234 del 12/07/2007 - rif. PREC137/07

Deliberazione n. 234 del 12/07/2007 - rif. PREC137/07 d.lgs 163/06 Articoli 40 - Codici 40.1, 40.3
Il requisito della qualificazione deve sussistere al momento della scadenza per la presentazione delle offerte, permanere per tutta la durata del procedimento di gara e, in caso l’impresa risulti aggiudicataria, per tutta la durata dell’appalto. Pertanto, nel caso in cui la S.A. aggiudichi l’appalto in via provvisoria ad una impresa in possesso di attestazione SOA scaduta, dunque priva della prova del possesso dei requisiti di capacità tecnica e finanziaria indispensabili per la partecipazione alla gara e per l’affidamento dei lavori pubblici, non ricorrono le condizioni per poter stipulare il contratto di appalto.
Deliberazione n. 234 del 12/07/2007 - rif. PREC137/07 d.lgs 163/06 Articoli 86 - Codici 86.1
Quando, alla data di apertura delle offerte economiche, l’impresa priva dell’attestazione della qualificazione è esclusa dalla gara, la stazione appaltante deve procedere all’annullamento dell’aggiudicazione e alla determinazione della nuova soglia di anomalia per la conseguente nuova aggiudicazione.