Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 235 del 12/07/2007 - rif. PREC210/07

Deliberazione n. 235 del 12/07/2007 - rif. PREC210/07 d.lgs 163/06 Articoli 2, 83 - Codici 2.1, 83.1
In una gara pubblica da aggiudicarsi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, il criterio di attribuzione del punteggio che riconosca condizioni di maggior favore ai concorrenti che hanno sede legale e unità locali in prossimità della stazione appaltante favorisce le imprese locali ed è, pertanto, in contrasto con i principi di par condicio e libera concorrenza.