Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 236 del 12/07/2007 - rif. PREC143/07

Deliberazione n. 236 del 12/07/2007 - rif. PREC143/07 d.lgs 163/06 Articoli 28, 40 - Codici 28.1, 40.1
La richiesta del possesso di requisiti sproporzionati rispetto alla tipologia e al valore dell’appalto, in quanto discriminante, comporta una indebita restrizione della concorrenza. In tal senso, se l’importo posto a base d’asta è sotto soglia, risulta impropria la richiesta - nel bando di gara - di requisiti propri di una procedura sopra soglia, sulla base della infondata considerazione della stazione appaltante secondo cui l’importo può essere considerato “prossimo” alla soglia.