Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 243 del 12/07/2007 - rif. PREC155/07

Deliberazione n. 243 del 12/07/2007 - rif. PREC155/07 d.lgs 163/06 Articoli 130 - Codici 130.1
Quando ricorrono obiettive esigenze, secondo criteri di ragionevolezza e di coerenza con la normativa che disciplina la direzione lavori, è possibile affidare la direzione lavori ad un ufficio misto formato da dipendenti dell’amministrazione e da professionisti esterni. Dovrà essere in ogni caso rispettato sia il vincolo di subordinazione tra la funzione di direttore lavori e quella di direttore operativo, con la conseguente gradazione di responsabilità all’interno dell’Ufficio di direzione dei lavori, sia il grado di professionalità tra i singoli componenti dell’ufficio stesso.