Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 204 del 21/06/2007

Deliberazione n. 204 del 21/06/2007 d.lgs 163/06 Articoli 153 - Codici 153.1
Con riferimento all’istituto della finanza di progetto, come disciplinato dagli art. 37 bis e seguenti della legge 11 febbraio 1994, n.109, la normativa di settore è chiara nel richiedere che gli interventi individuati come realizzabili con capitali privati, oltre ad essere inseriti nella programmazione, siano descritti e resi pubblici al fine di garantire la trasparenza mediante un'informazione esauriente e consentire quindi la più ampia partecipazione dei soggetti interessati. La fase di scelta del promotore rappresenta un momento decisivo della procedura di project financing e, con l'introduzione del "diritto di prelazione" in favore del promotore, è diventato di risolutiva importanza che tutti i potenziali concorrenti abbiano conoscenza, attraverso idonee forme di pubblicità, degli interventi che le amministrazioni intendono realizzare attraverso l'apporto di capitali privati.