Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 313 del 13/12/2007

Deliberazione n. 313 del 13/12/2007 d.lgs 163/06 Articoli 56 - Codici 56.1
Il ricorso alla somma urgenza, di cui all’art. 57, comma 2, lett. c) D.Lgs. 163/2006, è ammesso per cause impreviste, imprevedibili e non imputabili alla stazione appaltante. Un lasso di tempo di 8 mesi appare sproporzionato per risolvere un problema di somma urgenza e più che congruo per avviare e concludere una procedura ordinaria. In tal caso l’urgenza è riconducibile a una programmazione insufficiente, e non a eventi imprevisti e imprevedibili. In ogni caso, nella trattativa privata la stazione appaltante dovrebbe selezionare almeno tre operatori da invitare a formulare la propria offerta, se esistono in tale numero soggetti idonei (art. 57, comma 6 D.Lgs. 163/2006).
Deliberazione n. 313 del 13/12/2007 d.lgs 163/06 Articoli 91 - Codici 91.1.2
E’ illegittimo l’affidamento senza gara di una progettazione per un importo superiore a 100.000,00 euro.