Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 50 bis del 19/11/2008

Deliberazione n. 50 bis del 19/11/2008 d.lgs 163/06 Articoli 28 - Codici 28.1
Il valore primario della tutela della concorrenza, consente l’accorpamento di procedure teoricamente scindibili, a patto che l’opzione sia sorretta da ragioni di interesse pubblico adeguatamente motivate e conformi al principio di proporzionalità. In tali casi la reductio ad unum si appalesa espressione di una discrezionalità non incisa da precetti puntuali piuttosto che alla stregua di un’opzione artificiosa volta ad eludere o depotenziare il principio di massima concorrenzialità.