Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 306 del 06/12/2007

Deliberazione n. 306 del 06/12/2007 d.lgs 163/06 Articoli 90 - Codici 90.1
Termini troppo brevi per la redazione dei progetti costituiscono una limitazione della partecipazione alla gara, stante la estrema difficoltà di produrre in tempi troppo stretti gli elaborati progettuali previsti dai bandi di gara, contrariamente al principio generale di favorire la massima partecipazione e la concorrenza e determinano la redazione di progetti di qualità carente, soprattutto privi di adeguate indagini e rilievi preventivi, che possono pertanto presentare difficoltà in fase di esecuzione. In base a tali considerazioni, a prescindere da una valutazione dell'effettiva urgenza e dalla fissazione di termini, comunque compatibili con le prestazioni richieste, è necessario che le s.a. effettuino un attento controllo del livello qualitativo dei progetti presentati in termini ristretti e sviluppati per ottenere il finanziamento e non ritengano idonee, in particolare, progettazioni prive di adeguati rilievi ed indagini, la cui mancanza può determinare, in fase di esecuzione, sostanziali modifiche delle previsioni tecniche ed economiche, con conseguenti oneri spesso rilevanti.