Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 307 del 06/12/2007

Deliberazione n. 307 del 06/12/2007 d.lgs 163/06 Articoli 34 - Codici 34.1
La Croce Rossa Italiana può partecipare alle procedure ad evidenza pubblica indette da una stazione appaltante, purché rientranti nelle attività che la stessa svolge in base alle proprie regole statutarie ed in condizione di par condicio con gli altri concorrenti. Quest 'ultima precisazione riguarda, in particolare, i costi sostenuti per il personale che viene adibito allo svolgimento delle prestazioni dedotte in appalto, con particolare riferimento all’utilizzo di personale dipendente o volontario.
Deliberazione n. 307 del 06/12/2007 d.lgs 163/06 Articoli 86 - Codici 86.1
Posto che l’art. 86 del d. lgs. 12 aprile 2006, n. 163, non prevede l 'esclusione in caso di assenza di presentazione delle giustificazioni,se non diversamente previsto dalla lex specialis, la stazione appaltante è tenuta ad ammettere gli offerenti che non abbiano presentato le giustificazioni e, nel caso in cui le offerte dovessero presentare aspetti anomali, dovrà chiedere chiarimenti sull'anomalia, con possibilità di effettuare una verifica in contraddittorio con l'impresa. L’art. 86, infatti, ha la chiara finalità di semplificare il procedimento amministrativo e non quello di sanzionare con l'esclusione il mancato rispetto dello stesso. Il fine non sanzionatorio è confermato del resto, sia dal fatto che la stessa previsione non dispone l 'esclusione, sia dalla parte finale del medesimo comma 5 dell 'art. 86, il quale stabilisce che all'esclusione potrà provvedersi solo all'esito dell'ulteriore verifica, in contraddittorio.