Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 60 del 07/06/2011 - rif.

Deliberazione n. 60 del 07/06/2011 - rif. d.lgs 163/06 Articoli 142, 64 - Codici 142.1, 64.1
La valutazione economico-finanziaria, gestionale e tecnica, tesa a chiarire i termini dell’opera da realizzare, delle modalità di realizzazione, della fattibilità dell’operazione e della redditività della stessa, prevista dal combinato disposto degli articoli 29, comma 1, e 143, comma 7, del Codice degli appalti pubblici, è di capitale importanza per la individuazione del “valore della concessione”, in osservanza dell’art. 29 del D.lgs. 163/06. Tale valore, correttamente stimato, è infatti indispensabile sia ai fini della ponderazione della congruità dei requisiti speciali di partecipazione sia ai fini della valutazione del livello di pubblicità del bando/avviso di gara. E’, quindi, inesatta la previsione del bando che pone a base d’asta il solo importo dei lavori, trascurando il valore della gestione.