Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 46 del 20/04/2011 - rif. VISF/GE/10/94846

Deliberazione n. 46 del 20/04/2011 - rif. VISF/GE/10/94846 d.lgs 163/06 Articoli 2 - Codici 2.1
La prosecuzione dell’affidamento del servizio di accertamento e riscossione delle entrate comunali disposta senza il rispetto delle procedure ad evidenza pubblica, oltre il termine di cui all’art. 3, comma 25 bis, della legge 248 del 2005, non può ritenersi conforme alla normativa che regola il settore. Già prima dell’entrata in vigore del codice dei contratti, la Corte di Giustizia europea aveva precisato che la totale mancanza di gara per l’attribuzione di una concessione di pubblici servizi non è conforme con il disposto degli artt. 43 CE e 49 CE, né con i principi di parità di trattamento, di non discriminazione e di trasparenza