Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 6 del 20/02/2013 - rif. Fascicolo n. 377/2012

Deliberazione n. 6 del 20/02/2013 - rif. Fascicolo n. 377/2012 d.lgs 163/06 Articoli 28, 56 - Codici 28.1, 56.1
Il regolamento di gara per l’affidamento del servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani non è conforme alla normativa vigente poiché contiene un’opzione di proroga, alla scadenza del contratto, come alternativa ordinaria alla procedura di evidenza pubblica, non motivata da speciali circostanze; ciò in difformità rispetto al disposto dell’art. 23 della legge n. 62/2005. Inoltre, l’importo a base d’asta stimato non tiene conto dell’opzione di rinnovo del contratto (poi attuata), in contrasto con il principio di cui all’art. 29 del D. Lgs. n. 163/2006.