Massime per Atto Ricercato: Deliberazione del 09/08/2000

Deliberazione del 09/08/2000 legge 109/94 Articoli 34 - Codici 34.1
Per ciò che concerne l’obbligo da parte dell’appaltatore di essere vincolato all’affidamento del subappalto ai soggetti indicati in sede di gara, risulta abolito l’onere di preventiva indicazione dei nominativi dei subappaltatori potenziali, mentre permane solo l’onere di indicazione, all’atto dell’offerta, dei lavori o delle parti di opere che si intendono subappaltare o concedere in cottimo: si è passati, dunque, da un sistema che postulava la conoscenza preventiva del nominativo del potenziale subaffidatario già al momento della presentazione dell’offerta, allo scopo di consentire una valutazione dell’affidabilità e dei requisiti soggettivi nella fase di gara, ad un sistema che reputa sufficiente la conoscenza dei profili quantitativi del subappalto.