Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 38 del 14/02/2008 - rif. PREC449/07

Parere di Precontenzioso n. 38 del 14/02/2008 - rif. PREC449/07 d.lgs 163/06 Articoli 75 - Codici 75.1
L’interpretazione restrittiva dell’art. 40, comma 7, del D.lgs. 12 aprile 2006, n. 163, cui seguirebbe l’impossibilità per le imprese in possesso della certificazione di qualità di avvalersi della riduzione della cauzione definitiva nelle procedure di appalto di servizi e forniture, non sembra affatto coerente con la nuova impostazione normativa codificata dal D.lgs. n. 163/2006 in termini unitari per le procedure di appalto di lavori, servizi e forniture, come emerge anche dalla formulazione letterale dell’art. 40, comma 7, del Codice dei contratti pubblici, che non circoscrive il beneficio in questione agli appalti di lavori.