Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 111 del 09/04/2008 - rif. PREC72/08/L

Parere di Precontenzioso n. 111 del 09/04/2008 - rif. PREC72/08/L d.lgs 163/06 Articoli 133, 28 - Codici 133.2, 28.1
Il computo metrico estimativo va redatto applicando alle quantità delle lavorazioni i prezzi unitari dedotti dai prezziari della stazione appaltante o dai listini correnti nell'area interessata. La stazione appaltante che non disponga di un proprio prezziario e faccia riferimento a prezziari di altri soggetti, non è tenuta ad aggiornarli. Dovrà invece ritenersi tenuta ad utilizzare l’ultimo prezziario vigente, dopo averlo sottoposto ad una verifica di congruità.