Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 86 del 20/03/2008 - rif. PREC53/08/L

Parere di Precontenzioso n. 86 del 20/03/2008 - rif. PREC53/08/L d.lgs 163/06 Articoli 64 - Codici 64.1
Tenuto conto che la facoltà riconosciuta alla S.A. di inserire nella disciplina di gara univoche prescrizioni, anche formali, stringenti e restrittive, presuppone un giudizio ex ante dell’idoneità della singola prescrizione a conseguire le finalità perseguite dall’amministrazione, è opportuno che le S.A., nella predisposizione dei bandi di gara, non introducano clausole e prescrizioni che comportino un’indebita limitazione dell’accesso delle imprese interessate presenti sul mercato, a garanzia di una partecipazione ragionevolmente ampia alla procedura concorsuale, e che non siano sostanziali per il proficuo svolgimento delle operazioni di gara.