Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 108 del 09/04/2008 - rif. PREC30/08/S

Parere di Precontenzioso n. 108 del 09/04/2008 - rif. PREC30/08/S d.lgs 163/06 Articoli 64, 73 - Codici 64.1, 73.1
Le stazioni appaltanti dispongono, come noto, del potere discrezionale di determinare le clausole relative alle modalità di presentazione delle offerte (pur nel rispetto delle norme vigenti e dei criteri di logicità e di adeguatezza alle finalità delle procedure selettive), ben potendo imporre la separazione dei documenti di ammissione e dell’offerta economica, al fine di tutelare la segretezza delle offerte e la par condicio dei concorrenti. D’altronde, è opportuno rammentare che un’esclusione per ragioni di ordine formale possa essere disposta solo a condizione che siano presenti nella lex specialis chiare ed inequivocabili clausole di esclusione.