Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 201 del 17/07/2008 - rif. PREC123/08/S

Parere di Precontenzioso n. 201 del 17/07/2008 - rif. PREC123/08/S d.lgs 163/06 Articoli 1, 28, 30 - Codici 1.2, 28.2, 30.1
L’affidamento di un servizio di gestione calore e manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti comunali di riscaldamento, denominato “servizio energia (e più comunemente “gestione calore”) non sembra possa qualificarsi come “servizio pubblico”, e quindi essere ricompreso nella esclusione espressamente prevista dall’ all’art. 13 , comma 1, del d.l. n. 223/2006 come convertito dalla legge 4 agosto 2006 n. 248, in quanto le prestazioni della erogazione del calore sono dirette unicamente nei confronti della S.A., che ne usufruisce alla stregua di qualsiasi altro soggetto, e non della collettività.
Parere di Precontenzioso n. 201 del 17/07/2008 - rif. PREC123/08/S d.lgs 163/06 Articoli 34 - Codici 34.2
Non costituisce elemento sufficiente ed autonomamente idoneo a far presupporre la sussistenza di un unico centro decisionale ai sensi dell’art. 34 d. lgs. 12 aprile 2006, n. 163, il fatto che, successivamente allo scadere del termine per la presentazione delle offerte, due partecipanti ad una gara d’appalto abbiano intrapreso una trattativa volta alla fusione per incorporazione.