Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 195 del 17/07/2008 - rif. PREC210/08/L

Parere di Precontenzioso n. 195 del 17/07/2008 - rif. PREC210/08/L d.lgs 163/06 Articoli 36, 40 - Codici 36.1, 40.3
Ai sensi dell’articolo 36, comma 7, del d. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, il consorzio stabile si qualifica sulla base delle qualificazioni possedute dalle singole imprese consorziate. Nel caso in cui l’efficacia dell’attestazione di uno o più consorziati scada prima della prescritta verifica triennale o prima della scadenza quinquennale dell’attestazione del consorzio stabile, cd. scadenza intermedia, sussiste l’obbligo per il consorzio di chiedere alla SOA l’adeguamento dell’attestazione. Fintanto che non è intervenuta la verifica con esito positivo dei requisiti dell’impresa consorziata, la cui attestazione è scaduta, il consorzio stabile è privo di efficace attestazione.