Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 248 del 20/11/2008 - rif. PREC320/08/S

Parere di Precontenzioso n. 248 del 20/11/2008 - rif. PREC320/08/S d.lgs 163/06 Articoli 38, 64 - Codici 38.1.5, 64.1
Qualora il bando di gara per l’affidamento di un appalto di servizi preveda genericamente la presentazione da parte dei partecipanti delle autocertificazioni di cui all’art. 38 del d. lsg. 12 aprile 2006, n. 163, questi sono tenuti a rendere anche la dichiarazione relativa al requisito di cui alla lettera m-bis del citato art. 38. Se è pacifico, infatti, che non occorre l’attestazione di qualificazione per partecipare alle gare per l’affidamento di servizi, è comunque esigenza primaria del sistema garantire che l’aspirante contraente della PA per l’affidamento di un appalto di servizi sia un soggetto moralmente affidabile, che non abbia mai reso dichiarazioni false che hanno condotto alla sospensione o alla revoca dell’attestazione SOA, ben potendo verificarsi l’ipotesi che il prestatore di servizi sia in possesso di un attestato di qualificazione SOA.