Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 260 del 17/12/2008 - rif. PREC202/08/S

Parere di Precontenzioso n. 260 del 17/12/2008 - rif. PREC202/08/S d.lgs 163/06 Articoli 34 - Codici 34.2
Ai fini dell’applicazione dell’art. 34, c. 2 del d. lgs. 12 aprile 2006, n. 163 il controllo cd. esterno (o contrattuale) si configura nei casi in cui esiste tra due società un rapporto negoziale con vincolo di esclusiva (es. contratti di franchising), ovvero un rapporto negoziale mediante il quale l’attività della controllata è economicamente subordinata dalle volontà o dalle decisioni della controllante, realizzandosi, in tale ultima fattispecie, una oggettiva dipendenza economica sicché la sopravvivenza della controllata è condizionata dalla volontà della controllante. I bandi di gara, peraltro, possono prevedere l’esclusione dalla gara dei concorrenti che si siano in qualunque modo e fine accordati con altri partecipanti, ponendo in essere situazioni oggettive potenzialmente lesive della par condicio tra i concorrenti o della segretezza dell’offerte (cfr. Atto di regolazione 27/2000).