Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 28 del 08/03/2012 - rif. PREC 163/11/S

Parere di Precontenzioso n. 28 del 08/03/2012 - rif. PREC 163/11/S d.lgs 163/06 Articoli 46, 48 - Codici 46.1, 48.1
Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex articolo 6, comma 7, lettera n) del D.Lgs. n. 163/2006 presentata da Agenzia del Demanio – Procedura negoziata senza pubblicazione di bando per l’affidamento del servizio di recupero, custodia e acquisto di veicoli oggetto di sequestro, fermo o confisca - Importo complessivo lordo: non determinabile - S.A.: Agenzia del Demanio – Ministero dell’Interno- La possibilità di chiedere la regolarizzazione delle dichiarazioni lacunose e della documentazione incompleta (art. 46, comma 1, del D.Lgs. n. 163/2006) non può essere invocato per supplire all’inosservanza di precisi e tassativi adempimenti procedimentali significativi o all’omessa produzione di documenti richiesti a pena di esclusione dalla gara. Pertanto – considerato che la lettera di invito richiedeva, a pena di esclusione, una dichiarazione sul possesso di una “polizza assicurativa per la responsabilità civile verso terzi e contro il danneggiamento, il furto e l’incendio dei veicoli custoditi la dichiarazione- l’accertamento della inesatta intestazione della predetta polizza assicurativa, effettuato in sede di comprova dei requisiti ex art. 48 del D.lgs. n. 163/2006, è idoneo e sufficiente a giustificare il provvedimento di esclusione dalla gara di un concorrente .