Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 71 del 16/05/2012 - rif. PREC 33/12/L

Parere di Precontenzioso n. 71 del 16/05/2012 - rif. PREC 33/12/L d.lgs 163/06 Articoli 46 - Codici 46.1
Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex articolo 6, comma 7, lettera n) del D.Lgs. n. 163/2006 presentata dalla Comunità Montana del Taburno – Procedura negoziata senza pubblicazione del bando per l’affidamento dei “Lavori di ripristino ed adeguamento funzionale della strada di bonifica montana Cirignano – Montesarchio” – euro 78.846,34 – S.A.: Comunità Montana del Taburno- E’ legittima l’esclusione di un’impresa che ometta di allegare alla propria offerta la dichiarazione, richiesta dal bando a pena d’esclusione, sull’impegno ad accettare l’eventuale consegna dei lavori anche sotto riserva di legge nelle more della stipulazione del contratto, né la stazione appaltante può esercitare , al riguardo, il potere di soccorso istruttorio di cui all’art. 46 del D. Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 in forza del quale le stazioni appaltanti possono invitare i concorrenti a completare o fornire chiarimenti in merito al contenuto dei soli “certificati, documenti e dichiarazioni presentati”, ossia già allegati agli atti di gara.