Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 62 del 18/04/2012 - rif. PREC 17/12/S

Parere di Precontenzioso n. 62 del 18/04/2012 - rif. PREC 17/12/S d.lgs 163/06 Articoli 2 - Codici 2.1
Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex articolo 6, comma 7, lettera n) del D.Lgs. n. 163/2006 presentata dal Consorzio Provinciale della Brianza Milanese per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani – “Affidamento dei servizi di igiene urbana per i Comuni di Albiate e Sovico (Lotto A) e Verano Brianza (Lotto B)” – Importo a base d’asta euro 773.696,92 (Lotto A) ed euro 319.743,31 (Lotto B): S.A.: Consorzio Provinciale della Brianza Milanese per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani- Ai sensi della normativa vigente al momento della pubblicazione del bando di gara un’impresa che fosse ancora affidataria diretta di servizi pubblici locali presso altre Pubbliche Amministrazioni, doveva essere esclusa dalla partecipazione alla gara indetta da un altro Ente pubblico per l’affidamento di servizi di igiene urbana, non ricorrendo i presupposti per l’applicazione della deroga di cui all’art. 23-bis, comma 9, del decreto legge 112/2008.