Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 109 del 27/06/2012 - rif. PREC 99/12/S

Parere di Precontenzioso n. 109 del 27/06/2012 - rif. PREC 99/12/S d.lgs 163/06 Articoli 83 - Codici 83.1
Riparametrazione dell’offerta tecnica: Allegato P DRP 207/2010- Con riferimento al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, la lex specialis deve prevedere ex ante tutti gli elementi necessari per la formulazione dell’offerta: criteri di valutazione con i relativi pesi; sub-criteri con i relativi pesi; criteri motivazionali, metodo di calcolo per la valutazione della migliore offerta. La lex specialis deve garantire il rispetto dei pesi attribuiti all’offerta economica ed all’offerta tecnica, indipendentemente dal metodo di calcolo utilizzato. La lex specialis non è pertanto conforme ai principi sanciti dall’art. 83 del D.Lgs. 163/2006 nella parte in cui ha lasciato indeterminato il metodo di calcolo dei coefficienti da attribuire all’elemento qualitativo e non ha specificato i criteri motivazionali. Considerata la previsione di una soglia di sbarramento molto elevata, la riparametrazione è strumento che consente di garantire una più ampia concorrenza, in quanto permettendo di attribuire all’offerta tecnica il valore massimo previsto dalla lex specialis, finisce concretamente con l’assegnare a quest’ultima un punteggio più alto, determinante ai fini del superamento della predetta soglia.