Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 115 del 19/07/2012 - rif. PREC 46/12/L

Parere di Precontenzioso n. 115 del 19/07/2012 - rif. PREC 46/12/L d.lgs 163/06 Articoli 82, 83 - Codici 82.1, 83.1
1) principio di segretezza delle offerte economiche 2) art.38, comma 1 lett. m- quater), ipotesi di “collegamento sostanziale”- In caso di gara d’appalto aggiudicata con il criterio del prezzo più basso, diversamente che nel criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, non si può invocare il principio della segretezza delle offerte economiche, non esistendo una netta separazione tra la fase di valutazione dell’offerta tecnica e di quella dell’offerta economica .
Parere di Precontenzioso n. 115 del 19/07/2012 - rif. PREC 46/12/L d.lgs 163/06 Articoli 38 - Codici 38.1.5
Nelle ipotesi di collegamento sostanziale, la stazione appaltante è tenuta verificare concretamente, tramite la verifica in contraddittorio con le concorrenti interessate, l’effettiva portata degli elementi gravi, precisi e concordanti che possano determinare l’imputabilità delle offerte ad un unico centro decisionale tale da falsare il rapporto concorrenziale (cfr. ex multis CdS. Sez. VI n. 2657/2012). La circostanza che due o più operatori economici offrano il medesimo prodotto richiesto in gara non cela automaticamente una concordata modalità di presentazione delle offerte incompatibile col principio di segretezza.