Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 136 del 25/07/2012 - rif. PREC 110/12/L

Parere di Precontenzioso n. 136 del 25/07/2012 - rif. PREC 110/12/L d.lgs 163/06 Articoli 122, 86 - Codici 122.1, 86.1
Calcolo delle medie per la determinazione della soglia di anomalia – Previsione di arrotondamento dei ribassi percentuali e delle medie nella lex specialis di gara- E’ illegittimo da parte del seggio di gara il calcolo degli scarti operato sottraendo da ciascuna offerta il risultato della media dei ribassi ammessi (c.d. prima media) non arrotondato, e, cioè, completo di tutte le sue cifre decimali, nonostante il disciplinare, ai fini del calcolo dell’anomalia, faccia riferimento alle “medie”, sulla considerazione che, in presenza di un tale riferimento (formulato al plurale), sarebbe evidente ed incontestabile l’applicabilità dell’arrotondamento predetto a tutte le medie la cui formazione è contemplata dal complesso criterio di aggiudicazione prescelto. Pertanto, una volta determinata la media dei ribassi ammessi già arrotondata (dopo il c.d. taglio delle ali), nel prosieguo della procedura di calcolo è alla stessa che si dovrebbe far riferimento, al fine di individuare la soglia di anomalia sulla quale parametrare l’aggiudicazione.