Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 143 del 12/09/2012 - rif. PREC 134/12/L

Parere di Precontenzioso n. 143 del 12/09/2012 - rif. PREC 134/12/L
Certificazione di qualità e riduzione della cauzione provvisoria – Documento Unico di regolarità contributiva – Esclusione automatica della offerte – listini e prezziari - La stazione appaltante dispone di un elevato margine di discrezionalità tecnica nella fissazione dei prezzi progettuali in quanto, ai sensi dell’art. 89, comma 2, del d.lgs. n. 163/2006, i prezzi indicati nei listini e prezziari di beni, lavori e servizi normalmente in uso nel luogo di esecuzione del contratto hanno valore puramente indicativo ovvero servono ad “orientare” la stazione appaltante all’atto della fissazione in concreto di detti prezzi progettuali. Ne consegue che tale operazione rimane insindacabile, se non per illogicità evidenti.