Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 171 del 24/10/2012 - rif. PREC 108/12/L

Parere di Precontenzioso n. 171 del 24/10/2012 - rif. PREC 108/12/L d.lgs 163/06 Articoli 46, 75 - Codici 46.1, 75.1
Esclusione. Cauzione provvisoria. Omessa allegazione documentazione: dichiarazione sottoscrittore polizza fideiussoria, titolo di legittimazione rilascio medesima e relativo documento identità. Art. 46 comma 1 bis D.Lgs. 163/2006- Ai sensi dell’art. 46, comma 1 – bis del D.lgs. n. 163/2006 è legittima l’esclusione del concorrente dalla procedura di gara che, contravvenendo a quanto prescritto dal bando di gara, ha omesso di allegare alla documentazione prodotta la dichiarazione del sottoscrittore della polizza fideiussoria, corredata da documento di riconoscimento in corso di validità, dalla quale risultasse l’identità, la qualifica e il titolo in base al quale lo stesso è legittimato a sottoscrivere il documento rilasciato. In tal caso, la mancata allegazione della documentazione prescritta dal bando a corredo della cauzione provvisoria, lungi dal costituire una mera formalità, determina incertezza assoluta sulla provenienza della cauzione e incompletezza della stessa offerta. La cauzione provvisoria, infatti, assolve allo scopo di garantire la serietà dell’offerta e di costituire una liquidazione preventiva e forfettaria del danno nel caso in cui la stipula del contratto non avvenga per recesso o per difetto dei requisiti del concorrente.