Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 51 del 10/04/2013 - rif. PREC 228/12/S

Parere di Precontenzioso n. 51 del 10/04/2013 - rif. PREC 228/12/S d.lgs 163/06 Articoli 46 - Codici 46.1
Art. 46, comma 1 del D.Lgs. n. 163/2006 dichiarazione incompleta e potere-dovere di soccorso; Art. 86, comma 4 del D.Lgs. n. 163/2006 giudizio di anomalia delle offerte nelle gare con un numero di concorrenti inferiore e cinque- Il disposto dell’articolo 46, del D. Lgs. n. 163/2006 non può trovare applicazione per supplire all’omessa produzione di documenti o alla carenza di elementi sostanziali della domanda, o ancora per colmare lacune imputabili ad un comportamento negligente del concorrente. Infatti, l’esercizio del potere istruttorio si applica in caso di mere irregolarità formali, o incertezze ed equivoci generati da ambiguità della lex specialis relativa alle dichiarazioni da rendere o ai documenti da presentare, ovvero nell’ipotesi in cui gli atti tempestivamente prodotti costituiscano un ragionevole indizio del possesso di un requisito di partecipazione non espressamente o univocamente documentato.